Click on your region on the map and select your country:
open close
north_america south_america africa australia asia europe

Soluzione storage "all inclusive" - L'integrazione perfetta tra inverter e batteria

Grazie alla batteria integrata, Sunny Boy Smart Energy consente di ottenere due importanti risultati in una sola volta: non solo un’ottimizzazione della quota di autoconsumo, ma anche un utilizzo semplice e immediato di tutta l’energia prodotta dal proprio impianto, proprio quando ce n’è bisogno.


  • Design compatto, in un’unica soluzione
  • Nessun dimensionamento necessario per la batteria
  • Pratica e veloce installazione, come per i più classici inverter FV, e montaggio a parete
  • Massimizzazione dell’autoconsumo grazie a un controllo efficiente della carica e degli utilizzatori
  • Massima affidabilità grazie alla batteria agli ioni di litio di LG-Chem

Soluzione di accumulo semplice per un sistema di accumulo energetico completo

Con il nuovo Sunny Boy Smart Energy diventa possibile realizzare la casa intelligente del futuro. Grazie alla combinazione con Sunny Home Manager, il dispositivo di gestione intelligente dell’energia in ambito residenziale, si può ottenere un'ulteriore ottimizzazione dell'autoconsumo. Il sistema di energy home management così composto permette di automatizzare l’avvio degli elettrodomestici della propria abitazione, controllando così tutti i flussi energetici.


  • Riduzione dell’acquisto di corrente dal gestore di rete del 52% circa*
  • Aumento della quota di autoconsumo dal 30% al 55%
  • Uso dell’energia fotovoltaica a qualsiasi ora del giorno
  • Massimo grado di rendimento con la conversione e l’accumulo temporaneo di corrente elettrica
*Rispetto a un’abitazione senza impianto FV

Gestione energetica intelligente

Sunny Boy Smart Energy assicura che l’energia fotovoltaica prodotta venga utilizzata nel miglior modo possibile, distribuita in maniera intelligente o accumulata. Grazie all’ottimizzazione della quota di autoconsumo, il proprietario dell’impianto non solo si rende più indipendente dal gestore di rete locale, ma anche dall’aumento costante dei prezzi dell’elettricità.


  • Affidabilità nella pianificazione e riduzione dei costi grazie alla convenienza dell’energia fotovoltaica
  • Approvvigionamento energetico nel pieno rispetto dell’ambiente grazie all’utilizzo di energia pulita prodotta direttamente dal proprio impianto
  • Maggiore indipendenza dal fornitore di energia elettrica, senza alcuna rinuncia in termini di comodità e garanzia della fornitura
  • Funzioni di avvio automatico degli elettrodomestici, che tengono conto delle esigenze dell’abitazione
  • Visibilità sul potenziale di risparmio grazie al controllo dei consumi elettrici

enSolar Green

Gli Inverter Off-Grid serie enSolar Green utilizzano, per la conversione, una tecnologia PWM ad Alta Frequenza a controllo digitale intelligente. In uscita dell'Inverter è previsto un trasformatore d'isolamento di serie in grado di aumentare l'affidabilità del sistema e contestualmente la qualità dell'energia verso il carico (abitazione).


Il Sistema gestisce in automatico la priorità dell'alimentazione del carico attraverso l'energia proveniente dai pannelli solari. In particolare, i pannelli attivano il carica-batterie con MPPT (Solar Controller), integrato nel sistema, generando un'energia utile alla ricarica degli accumulatori e all'ingresso dell'inverter a servizio del carico.


Il software del dispositivo è in grado di rilevare la corrente totale generata dai pannelli FV in modo da gestirne l'energia disponibile. In sequenza, il sistema eroga l'energia con priorità verso il banco batterie per la ricarica e poi verso l'ingresso dell'inverter. Il tutto viene determinato in base se la corrente richiesta dalle batterie più quella del carico risulta maggiore od uguale a quella generata dai pannelli FV.


Pertanto, se l'energia risulta non sufficiente a coprire le esigenze del carico, il sistema si concentrerà a ricaricare le batterie al 100%. In questa fase, raggiunta la piena ricarica del banco, il sistema scollegherà la rete AC d'ingresso in modo da poter utilizzare tutta l'energia accumulata. Raggiunto il livello di stacco della batteria il sistema riprenderà la fase di ricarica attraverso il Solar Controller.


Qualora i pannelli FV, precedentemente attivi, non eroghino più energia per mancata insolazione si potrà sfruttare l'accumulo dell'energia residente nelle batterie. Il sistema, in questa condizione, alimenta il carico mediante l'inverter fino allo stacco del banco per esaurimento dell'accumulo. Sfruttata anche questa seconda possibilità di risparmio energetico, successivamente, il sistema provvederà in automatico a commutare l'ingresso di alimentazione dell'inverter da pannelli FV a rete di alimentazione AC (ENEL).


Il Sistema in funzionamento da Rete (ENEL), solo per i modelli da 0,5 a 2KW, fa transitare l'energia d'ingresso all'interno di uno stabilizzatore elettronico (AVR) per correggere le oscillazioni della tensione. Mentre nella stessa condizione di funzionamento, solo per i modelli da 3 a 10KW, il Sistema fa transitare l'ingresso AC all'interno di un blocco raddrizzatore (Rectifier) in modo da alimentare costantemente il carico d'uscita attraverso l'inverter. Inoltre, il sistema funziona anche come Soccorritore in condizione di mancanza rete (ENEL), dopo comunque aver fornito l'autonomia prevista nell'accumulo, utilizzando la riserva di carica disponibile nelle batterie. Il dispositivo “Charger”, citato nei diagrammi, indica un carica batterie secondario alimentato dall'ingresso AC (ENEL) e si attiva solo in caso di pannelli solari non attivi ed a batteria completamente scarica. Questo carica batterie (Charger) avrà il compito di ricaricare solo l'energia utilizzata come Soccorritore e si spegnerà una volta raggiunto il punto di stacco della batteria per fine accumulo.